topleft topright
Image



24 novembre: Buranello

 

RINVIATO AL 1 DICEMBRE

 

Genova Sampierdarena Centro Civico Buranello

Ore 11 – DIALOGHI SUI TABU’/FILM e LIBRO

LA VOCE DELLA DONNA È LA SUA NUDITÀ

 

Incontro sul libro LA BICICLETTA VERDE di Haifaa Al-Mansour, regista e scrittrice con Lucy Ladikoff, arabista e docente UNIGE di Lingua e Cultura Araba. Saluto del Presidente del Municipio II Comune di Genova Franco Marenco.
In Arabia Saudita è praticamente impossibile per una donna girare in automobile da sola. Eppure proprio in Arabia Saudita una regista coraggiosa, Haifaa al Mansour, ha girato un bellissimo film e scritto un libro, La bicicletta verde (titolo originale Wadjda), in cui ha illustrato la condizione femminile nel suo paese partendo dal divieto per le bambine di andare in bicicletta. Le proibizioni in Arabia Saudita colpiscono le donne fin da piccole – osserva Giuliana Sgrena, citando una frase del film pronunciata da un’arcigna insegnante («La voce della donna è la sua nudità»), che spiega come mai alle ragazze sia proibito anche ridere.

Con il Patrocinio diMunicipio Circolare

In collaborazione con

ccburanello

locandina1.12.BURANELLO

 
Area Riservata
Edinet - Realizzazione Siti Internet