topleft topright
Image



Giuseppe Manfridi

Workshop di drammaturgia

RomaLiverpool-14Sabato 10 e domenica 11 giugno

Orario: sabato 15/19 domenica 9/13

GIUSEPPE MANFRIDI

TI AMO MARIA

Scrivere e attraverso la drammaturgia indagare l’ossessione d’amore e il paradosso della felicità tra l’uomo e la donna

 

Ti amo, Maria!’ racconta, in uno scontro a due e sotto le parvenze di una disperata storia d’amore, quello che oggi definiremmo un persistente atto di stalking.
L’analisi del testo darà l’opportunità di sondare gli elementi fondanti di una costruzione drammaturgica: dalla conquista del tema alla tessitura dei dialoghi.
L’esplorazione del ‘dietro le quinte’ da cui scaturisce un copione teatrale verrà perlustrato a 360° in modo da consentire agli allievi di prendere confidenza sia coi criteri premessi alla definizione di un personaggio, sia con quelli necessari per interpretarlo in maniera adeguata e con piena consapevolezza di tutte le sue possibili sfaccettature.

Biografia
Giuseppe Manfridi, romano, è drammaturgo, romanziere e sceneggiatore.
Da oltre vent’anni il suo teatro è costantemente rappresentato in Italia e all’estero.
Fra le sue commedie di maggior successo: ‘Giacomo, il prepotente’, ‘Ti amo, Maria’, ‘Elettra’, ‘La cena’, ‘La partitella’, ‘Teppisti!’, “L. Cenci” e “Marlene”.
Numerosi i testi di Manfridi che sono andati in scena in Francia, a New York, in Finlandia, in Grecia, in Canada e in Sudamerica. ‘Giacomo, il prepotente’, nel novembre del ‘98, ha debuttato al ‘Théatre des Champs-Eliséés’ di Parigi, mentre ‘Zozòs’, nel 2000, è stato allestito al ‘Gate Theatre’ di Londra con la regia di Peter Hall, e ripreso al Barbican nel 2003. In un consenso unanime della stampa, il critico del Sunday Times ha definito la commedia “La più divertente che abbia mai visto”.

Suoi testi sono stati pubblicati anche in Francia, in Inghilterra, in Croazia, in Grecia, in Spagna e in Bulgaria. ‘La partitella’, ‘Giacomo, il prepotente’ e ‘L’osso d’oca’ sono state trasmesse da RAI DUE nella serie Palcoascenico. ‘L’orecchio’ da RAI SAT.
Tra le sue sceneggiature, ricordiamo ‘Ultrà’, film che, con la regia di Ricky Tognazzi, ha vinto l’Orso d’argento al Festival di Berlino nel 1991. Nel 2006 l’editore Gremese ha mandato alle stampe il romanzo ‘Cronache dal paesaggio’, debutto di Manfridi nella narrativa, e più di recente, ‘La cuspide di ghiaccio’, Entrambi i romanzi sono entrati nella selezione finale del Premio Strega. Sempre con Gremese, di cui dirige la Sezione Teatro, ha poi pubblicato il “Quadernetto sulla gaffe”. Di recente l’editore Limina ha mandato alle stampe il suo terzo romanzo: “Epopea Ultrà”.
Nel 2010, a seguito dello spettacolo ‘Lazio.Roma 3-3”, Franco Cordelli, sulle pagine nazionali del Corriere della Sera definisce Manfridi ‘il più grande performer italiano’.
Sempre, nel 2010, ancora con Limina, pubblica “Tra i legni – I voli taciturni di Dino Zoff”.
Pubblica in seguito “Anatomia della gaffe” e “Anatomia del colpo di scena” con Lepre editore, mentre L Mongolfiera Editrice avvia la pubblicazione di tutta la sua opera drammaturgica.
Numerose sono le tesi di laurea dedicate alla sua produzione drammaturgica.

Attività didattica
Come docente, Manfridi ha tenuto numerosi corsi di drammaturgia per conto di Luca Ronconi, del Teatro Argentina di Roma, della Scuola per attori di Gigi Proietti, del Comune di Milano, dell’Università di Roma, del Teatro della Tosse di Genova, del Teatro Due di Parma, dell’Associazione ‘Omero’, della scuola Holden di Torino, del ‘Traverse Theatre’ di Edimburgo, e di varie strutture private.
Nel 2006 ha diretto la scuola di drammaturgia di Gioia dei Marsi, fondata e diretta da Dacia Maraini. Da questa esperienza nascerà lo spettacolo ‘Al di là di ogni muro’, allestito al festival di Goia dei Marsi del 2006 con la regia dello stesso Manfridi.
Nel 2009 ha condotto un laboratorio con ragazzi diplomati dell’Accademia d’Arte drammatica Silvio D’Amico.
Nel 2012 collabora col Centro Euteca di Roma.
Tra il 2012 e il 2013 conduce uno stage di drammaturgia presso il Teatro Inverso di Brescia.
Nel 2013 tiene un importante corso drammaturgia di 200 ore per la Regione Lazio presso il teatro di Pomezia.
Altri corsi di drammaturgia li ha tenuti tra il 2015 e il 2016 al Teatro Sette e al Teatro dei Conciatori.

LA STANZA DEL TEATRO Via al Ponte Calvi 6/1 16124 Genova
Prenotazioni info@eccellenzalfemminile.it tel. 010-6048277
www.eccellenzalfemminile.it

Scarica Presentazione Workshop TI AMO MARIA Giuseppe Manfridi

Scarica Scheda Iscrizione La Stanza del Teatro

 
Area Riservata
Edinet - Realizzazione Siti Internet