topleft topright
Image



Premio Ipazia all’Eccellenza al Femminile 2018

Il Comitato Scientifico della XIV Edizione del Festival dell’Eccellenza al Femminile ha deciso di attribuire a Patrizia Sandretto Re Rabaudengo il Premio Ipazia all’Eccellenza al Femminile 2018:

Una donna esempio di rigore, coraggio e perseveranza nella volontà di conservare, promuovere, e valorizzare le diverse forme d’identità espressive dell’Arte Contemporanea con particolare attenzione al “femminile”; capace di interpretare il valore internazionale dell’Arte nell’’evoluzione dei tempi, capace di comunicare attraverso il suo operato alle generazioni future l’importanza dei nuovi linguaggi artistici.

La Cerimonia si è svolta a Genova, alla presenza di rappresentanti delle Istituzioni cittadine il 23 novembre 2018,  presso il Teatro Nazionale di Genova Sala Duse.
Il Premio materiale consiste in una medaglia d’oro finemente cesellata da Maestri dell’arte orafa Ligure con l’effigie di Ipazia riprodotta dall’opera di Jules Maurice Gaspard (1908), creato già dalla Prima edizione appositamente dall’Antica Gioielleria Gismondi di Genova.

 

Patrizia Sandretto Re Rebaudengo riceve il Premio Ipazia all’Eccellenza al Femminile

scarica il Depliant Premio 2018

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
 
Area Riservata
Edinet - Realizzazione Siti Internet